Sitemap SEO : Cosa serve e come usarla. 

Sitemap seo come inserire su WordPress

Hai scoperto l’esistenza della sitemap per la SEO ma non sai dove mettere mani. Oggi ti spiego in questa guida dove trovarla e come farla notare a Google. Sei pronto ? Partiamo

Indice

Cosa é la Sitemap ? A cosa serve ai fini SEO ?

Indipendentemente dalla ottimizzazione SEO la sitemap o site map è una pagina Web che elenca gerarchicamente tutte le pagine di un sito web.

Nata per facilitare la navigazione dell’utente all’interno del sito, ha poi avuto una notevole importanza nell’attività di scansione della Rete da parte dei crawler dei motori di ricerca (leggi qui se vuoi approfondire il significato su Wikipedia).

I Crawler … ma cosa sono ?

Se non hai già sentito parlare, vengono chiamati anche spider o bot che Google e gli altri motori di ricerca utilizzano per comprendere le pagine del tuo sito velocemente.

Impostare la site map sul tuo sito, ai fini SEO significa farsi notare da Google, spalancargli le porte e auguragli “buona lettura”.

E’ davvero necessaria la Sitemap ? Che problema risolve ?

Rispondo subito dicendoti SI, la sitemap è necessaria

Se ti dicessi che per arrivare a Roma ti serve fare almeno 60 euro di benzina e tu ne fai solo 50 che risultato pensi di ottenere ? 

Stesso concetto è applicabile se stai ottimizzando il tuo sito internet per primeggiare tra i tuoi competitor, se vuoi essere il migliore o tra i migliori dobbiamo utilizzare tutte le tecniche a nostra disposizione no?!

Dove trovarla e come far vedere la sitemap a Google per migliorare la SEO

Passiamo alla parte pratica di questa guida, non ti preoccupare è roba di 5 minuti che devi fare una volta sola, ma perbene.

Il metodo più facile e veloce per assolvere con successo la pratica è utilizzare uno dei plugin più popolari su WordPress, ovvero SEO Yoast.

Ora clicca sul plugin, o se non c’è l’hai ancora scaricalo qui, e dopo averlo attivato, va alla sezione :

Generali > Funzionalità > Sitemap XML

Una volta arrivato qui, clicca sul punto di domanda e si aprirà un sottomenu, la prima voce è “Vedi la mappa XML del sito”, clicca di nuovo et voilà, stai visualizzando la mappa del tuo sito.

sitemap seo yoast xml su wordpress dove si trova

Sei quasi arrivato a compiere la missione, ora dobbiamo farci vedere da Google. Per comunicare la nostra sitemap, andiamo su uno dei migliori strumenti che mette a disposizione gratuitamente Google ovvero Search Console.

Search Console è un cruscotto di dati relativo alle performance del tuo sito, dove puoi vedere lo stato di salute del sito, la provenienza del traffico e tanto altro ancora … insomma non può mancare se stai ottimizzando il tuo sito a livello SEO. 

Ora entra su Search Console e nella barra laterale di sinistra troverai la dicitura Sitemap, cliccaci su.

Adesso, tornando alla mappa che hai trovato con seo yoast copia l’indirizzo che compare nella barra di navigazione e incollalo su Search Console.

Ps 

Come avrai notato, su Search Console l’indirizzo del tuo sito web è già composto pertanto ti basterà scrivere solo la desinenza finale che al 99% dei finisce con sitemap_index.xml

Quindi ricapitolando su Google troverai già l’indirizzo www.miosito.it/ al quale aggiungerai esclusivamente sitemap_index.xml ed eccoti arrivato all’obiettivo.

Conclusione guida SEO sulla Sitemap

Semplice vero ? E’ un operazione che una volta fatta è come andare in bicicletta, non si scorda più.

 

Ci sei riuscito a completare tutti i passaggi ? Hai trovato qualche difficoltà ? Oppure conosci un altro metodo più veloce ed efficace ? Scrivimelo nei commenti. 

Se vuoi una mano con l’ottimizzazione del tuo sito, oppure non sai ancora quali parametri devi ottimizzare, richiedi una SEO Audit gratuita adesso.

Rimani informato

Se ti interessa come vedere le parole chiave di un sito continua a leggere

Lascia un commento